venerdì 14 febbraio 2020

Muffin al cacao vegan e gluten free

💖Love Is a Drug and Everyone Is a Junkie. Stay Wild! ♡ 
Se cercate una ricetta veloce per l’ultimo minuto ho quella giusta per voi! Semplice, senza glutine e senza zucchero. 
Per sei muffin 
150 g farina di mandorle 
100 g farina di grano saraceno 
50 g farina di riso 
125 g zucchero di cocco
25 g cacao amaro in polvere 
15 g cremortartaro 
175 g mela grattugiata
25 olio di cocco
Succo e scorza di un’arancia 
100 g latte vegetale 
Procedimento  Unire gli ingredienti solidi in una terrina e mescolare, aggiungere poco alla volta gli ingredienti liquidi cercando di non creare grumi. 
Quando l’impasto sarà omogeneo inserirlo nei pirottini precedentemente oliati e infornare a 180 per circa 30 minuti nel forno caldo.
La ricetta della ganache la trovate sul blog o nella mia pagina di Facebook, l’ho inserita dentro al muffin incidendolo con un coltello, poi ho ricoperto anche la parte esterna 💖 
In fondo a tutti serve un po’ di amore e se la vita non ce lo concede allora vanno bene anche cioccolato e fragole 🍓 


#vegan #veganfood #veganrecipes #veganglutenfree #nosugar #veganshare #sanvalentino #glutenfree #senzaglutine #plantbased #plantbasedglutenfree #vegantreats #chocolate #muffin #plantbasedsweets #veganbologna #bolognavegana @ Bologna, Italy

giovedì 30 gennaio 2020

Oggi ho cucinato uno sformato di zucca e miglio.🌟
Un ottimo piatto unico o un secondo privo di glutine ma ricco di proteine e molto nutriente. 
Ultimamente la mia pelle e i capelli sono spenti così ho deciso di introdurre il miglio una volta al giorno, per variare ho provato molte ricette nuove con questo cereale spesso poco valorizzato. 
La mia preferita è questa che vi lascio.                            
2 bicchieri di miglio decorticato          
3 1/2 bicchieri di acqua 
Sale 
Sciacquare bene il miglio e tostarlo per alcuni minuti.
Cuocerlo  nella pentola a pressione con il rapporto di acqua indicato per 12 minuti ( la mia pentola a pressione è elettrica ma credo sia uguale alle altre come tempo di cottura)

Nel frattempo cuocere la verdura 

Mezza zucca butternut 
Un pezzo di porro 
Sale 
Olio evo
Semi 
Tamari
Spezie a piacere 
Lievito in scaglie 

Pulire e tagliare la zucca a cubetti, tagliare il porro a rondelle.
Soffriggere il porro con un filo di olio evo e aggiungere la zucca, continuare la cottura  aggiungendo mezzo bicchiere di brodo o acqua e il sale

Quando anche il miglio sarà pronto aggiungere la zucca, i semi e amalgamare.
Riporre il composto all’interno di una pirofila in vetro spennellare la superficie con olio evo, tamari e lievito in scaglie.
Infornare nel forno ventilato a 200 per 15 minuti ðŸ˜»e buon appetito!

mercoledì 9 ottobre 2019

Muffin alla vaniglia senza glutine vegan veloci



♡ ciao! rieccoci per il nostro appuntamento del mercoledì ♡
Una dolcissima   ricetta veloce, vegana e senza glutine.
Avere qualcosa di dolce per una colazione o una merenda o per quando torniamo a casa stanchi e demotivati è piacevole.
Possiamo fare questi muffin alla sera, bastano 15 minuti per farli e circa 30 minuti per la cottura.

Ingredienti:

  • 160 g farina di riso
  • 64g amido di mais
  • 144 g zucchero grezzo di canna 
  • Un pizzico di bicarbonato 
  • 1 cucchiaio di cremor tartaro
  • 300 g latte vegetale 
  • 120 g olio di semi ( ho usato il burro di cocco sciolto)
  • Estratto di vaniglia 
Accendere il forno a 180 
Unire tutti gli ingredienti secchi dentro una terrina.
Miscelare bene dentro ad un bicchiere gli ingredienti liquidi e unirli ai secchi poco alla volta per non creare grumi. 
Oliare e infarinare gli stampi da muffin, versare il composto e infornare per 30 minuti a 180.
Prima di estrarre dal forno fare la prova con uno stecchino che deve uscire pulito.
Ecco pronti i muffin, si possono conservare dentro un sacchetto o un contenitore x una settimana ma credo che dureranno meno😻 
A me piacciono con la marmellata oppure con la panna di cocco 💗



mercoledì 31 luglio 2019

Cestini raw vegan ripieni di mousse al cioccolato

♡ Che bello 😻oggi è mercoledì, il giorno della ricetta veloce! Tra poco siamo in  agosto e con l’estate un dolcetto raw è fondamentale.
Avevo voglia di qualcosa di fresco ma anche di cioccolato🍫 così ho unito le due cose 🌻
Questi piccoli dolcetti raw, senza glutine, come sempre vegan si preparano in meno di 30 minuti e il risultato è ottimo!🌱

Per la base

100 g di mandorle
3 datteri
Un cucchiaio di olio di cocco
Pirottini mini da muffin

Per la crema

Un avocado
Due cucchiai di sciroppo d’agave
Cacao amaro raw quanto basta, decidete quanto metterne aggiungendolo poco alla volta.
Vaniglia

Per la base: con l’aiuto di un frullatore creare un composto omogeneo ricoprire i pirottini da mini muffin in modo uniforme. Lasciare riposare in congelatore per 10 minuti, il tempo necessario per fare la crema.
Per la crema frullare l’avocado e unire il resto degli ingredienti. Inserire il composto nella sacca da pasticcere ( va bene anche il cucchiaino se non vi piace la sacca da pasticcere). Estrarre le basi dal confelatore e riempirle di crema al cacao. Decirateli come più vi piace.
Ora si possono mangiare o conservare nel frigo con una protezione sopra.
Buona merenda estiva ❤️

mercoledì 24 luglio 2019

Fettuccine di zucchine con crema di peperoni raw vegan e senza glutine

😻Oggi è la giornata della ricetta flash, purtroppo lo scorso mercoledì sono mancata all’appuntamento, avevo perso la tranquillità minima per dedicarmi alle ricette... tra il caldo, le preoccupazioni e gli impegni.❤️ Adesso vorrei essere su una spiaggia solitaria o meglio deserta ... L’idea che vi propongo  è velocissima, semplice e perfetta per il clima estivo ☀️ Protagoniste le zucchine 

Ingredienti 

2 zucchine
Un peperone 
100 g di anacardi ammollati 
Succo di un limone 
Olio evo q b 
Sale q b 

Con la spaghettatrice creare gli spaghetti di zucchine, condire con olio evo, sale, un cucchiaio di succo di limone. Mentre gli spaghetti riposano 

Nel mixer frullare anacardi, olio evo, succo di limone e il peperone precedentemente pulito, potete sbizzarrirvi con le spezie😈 
Gli anacardi possono essere sostituito dalle mandorle 


Una ricetta semplice, vegan , raw, senza glutine, ricca di vitamine e sali minerali che ci aiutano nella calda estate in città

mercoledì 10 luglio 2019

Insalata russa veloce vegan e senza glutine






Ciao! Rieccoci per l’appuntamento del piatto veloce 💗 Ogni mercoledì condivido una ricetta semplice da preparare in poco tempo🦋 Oggi vi racconto come preparo l’insalata russa, esistono tante varianti la mia è basic.

Per la maionese 

100 g di latte di mandorla
150 g olio di mais
Un cucchiaio di olio di mais
Un pizzico di sale
Un cucchiaio di succo di limone 

Con un frullatore ad immersione montare il latte di mandorla, aggiungere il succo di limone e un pizzico di sale, poco alla volta aggiungere l’olio a filo emulsionando. Fino a stabilizzare.

Ingredienti

200 g di piselli
200 g di carote 
 1 patata grande 
200 g rapa 
Sale 

Pelare e pulire  le verdure tagliare a piccoli cubi e cuocere per cinque minuti a vapore.
Lasciare raffreddare e unire alla maionese 


mercoledì 26 giugno 2019

Budino veloce e facili al kudzu vegan e senza glutine

💗🍮 💗La ricetta veloce per l’appuntamento del mercoledì è il budino al kudzu. Potete preparalo in meno di 30 minuti. Sano, semplicissimo,senza glutine, senza zucchero, come sempre vegan 🌱 Le varianti sono infinite, qui sotto troverete in budino alla frutta fresca 🍓🍋 e la versione al cioccolato fondente con caramello di datteri 🍫

Ingredienti:
200 g di latte vegetale 
Un cucchiaio di succo d’agave 
20 g di kudzu
100 g cioccolato fondente o frutta 

Procedimento 


Bollire 150 g di latte vegetale, aggiungere la frutta fresca frullata o il cioccolato. Sciogliere il kudzu in 50 g di latte vegetale. Quando il latte raggiungerà il bollore aggiungere il kudzu sciolto e mescolare, abbassare la fiamma. Quando il budino sarà addensato( bastano pochi minuti) togliere dal fuoco e versare negli stampi. Raffreddare e servire freddo ♥️





mercoledì 19 giugno 2019

Polpette di miglio senza glutine veloci




Oggi è mercoledì, il giorno della ricetta veloce, perché non abbiamo molto tempo per cucinare ma non rinunciamo mai alla buona cucina sana, vegana e oggi senza glutine 💗
Amo le polpette, sono qualcosa di insuperabile. Questa ricetta è nata per caso, volevo utilizzare gli ingredienti che avevo nel frigo, mi ero appena fatta un estratto di barbabietola, carote, zenzero e non volevo buttare la parte solida così ecco le mie polpette e sane e colorate🌸

Ingredienti:  
  • 200 g della parte solida dell’estratto
  • 400 g di miglio cotto
  • Un panetto di tofu
  • Sale 
  • Un cucchiaio di olio evo
  • Spezie
  • Lievito alimentare 


Inserire tutti gli ingredienti nel frullatore fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.
Formare delle polpettine da appiattire un po’.
Ungere con pochissimo olio una padella antiaderente  (mi rifiuto di accendere il forno con questo caldo ma vi assicuro che vengono bene). Cuocere su entrambi i lati per qualche minuto. Una volta cotte sono pronte per essere mangiate. Veloci, sane, vegane, senza glutine, coloratissime😻

mercoledì 12 giugno 2019

Lasagne estive raw senza glutine e vegan





💗Lasagne raw! L’estate è arrivata, con il caldo preferisco non accendere i fornelli. Bastano pochi minuti per ottenere un piatto fresco🌺
Ingredienti:
Una rapa di media grandezza 
200 g di anacardi ammollati
2 foglie di bietole 
Un pizzico di sale
Succo di limone
Procedimento:
Pulire e pelare le rape, tagliarle con una mandolina in fettine sottili.
Inserire gli anacardi, il succo di limone e la bietola nel frullatore per ottenere una crema liscia.
Alternare uno strato di rapa a uno strato di crema agli anacardi.🐱

mercoledì 29 maggio 2019

Linguine di farro al pesto vegan


Ciao, oggi è mercoledì la giornata della ricetta flash in meno di 30 minuti.
Le linguine al pesto sono un pranzo delizioso, concedersi un piatto di pasta 🍝 ogni tanto è giusto!!!

Ingredienti per il pesto:

  • 100 g di basilico fresco
  • 50 g di tofu
  • Uno spicchio di aglio 
  • Olio evo 
  • Sale
  • 2 cucchiai di Lievito alimentare 
  • 50 g di pinoli
Procedimento:

Lavare il basilico e asciugarlo bene 
Inserire tutti gli ingredienti nel frullatore (oppure  il mortaio, se avete tempo e lavorate tutti gli ingredienti nel mortaio e infine il basilico) azionare il frullatore per qualche secondo ed evitare il surriscaldamento per mantenere il colore vivace. Aggiungere olio evo se necessario.
Aggiungere il pesto alla pasta, al riso o come condimento per un panino